Prestiti pensionati INPS

Prestito per pensionati INPS contro cessione del quinto della pensione



I prestiti pensionati INPS sono i finanziamenti riservati ai pensionati a condizioni favorevoli e modalità operative rapide e semplificate.
A differenza dei prestiti per i dipendenti privati o pubblici, la Convenzione stipulata con l’INPS garantisce l'applicazione di tassi più favorevoli rispetto a quelli di mercato. La restituzione dell'importo finanziato avviene con trattenuta diretta sulla pensione nella misura massima del quinto dell'emolumento mensile.


I vantaggi:


- Tasso e rata invariati per tutto il periodo del finanziamento
- Costo agevolato da Convenzione Inps
- Rateizzazione fino a 120 mesi
- Copertura assicurativa rischio vita
- Prestito senza vincoli di finalità
- Consulenza gratuita dei nostri esperti

A chi è rivolto:


- a tutti i pensionati di età non superiore a 83 anni con emolumento mensile di importo non inferiore a 502,38 € al netto della quota cedibile

Documenti richiesti:


- Carta di identità
- Codice fiscale (carta regionale dei servizi: tessera sanitaria)
- Cedolino della pensione

Modalità di erogazione:


- Bonifico bancario o assegno circolare

Pagamento:


- Trattenuta mensile direttamente sul cedolino della pensione

Per ulteriori informazioni


Convenzione Inps

I nostri consulenti sono a tua disposizione: cerca la filiale più vicina o compila la richiesta di contatto on-line e verrai richiamato al più presto.